MICS - Corso Macchine Movimento Terra

Macchine Movimento Terra
Gru a Torre
Gru caricatrici idrauliche
Gru mobili
Carrelli elevatori semoventi
Piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE)
Pompe per calcestruzzo

Dettagli

Il percorso formativo proposto Il programma della formazione prevede:

Modalità/Tempi

Contenuti

1 Giorno

25/07/2019

 

Sede

SCUOLA EDILE SALERNO

 

ore 14:00- 18:00

 

QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO  Individuazione degli accessori di sollevamento. le prescrizioni previste dalla direttiva macchine: marcatura; istruzioni; i dispositivi di imbraco (catene e fasce); le forche e gli altri accessori di sollevamento (benna, contenitore, barella,pinze, carriola, bilancino). Capire il contesto: stabilità della macchina: superficie di stabilizzazione; corretto posizionamento delle attrezzature in prossimità di scavi e scarpate; agenti atmosferici: scariche atmosferiche; azione del vento sulle attrezzature e sui carichi sospesi; distanze da: linee elettriche aeree; scarpate e fossi; altre persone; da altre attrezzature di sollevamento (interferenze). Lavorare con la macchina, verifiche e controlli.

2 Giorno

30/07/2019

 

Sede

SCUOLA EDILE SALERNO

 

ore 14:00- 18:00

 

Capire la macchina, elementi strutturali come sottocarro, telaio, motore, sistema idarulico, cabina e posto di guida, sistemi di comando e dispositivi di sicurezza. CAPIRE IL CONTESTO. Cosa succede in cantiere? Valutare la situazione di cantiere. LAVORARE CON LA MACCHINA. esercitazione sulla comunicazione gestuale. CAPIRE L'EQUILIBRIO. principio di azione e reazione. composizione dei terreni, coerenza e incoerenza del terreno, angolo di natural declivio, condizione di  stabilità, gli scavi, cedimento dei terreni, lavoro in prossimità degli scavi, la base di appoggio, il baricentro, baricentro in situazioni di pendenza, attrito, principio della leva e condizioni generali di equilibrio. CAPIRE LE REGOLE. conformità delle macchine alle direttive di prodotto (art.70 Tusl). utilizzo delle macchine da parte di lavoratori incaricati e con una informazione, formazione e addestramento adeguati e specifici (art. 71) controlli periodici e manutenzione, ruolo dei preposti, obblighi e responsabilità dei lavoratori, accertamenti sanitari di assenza di tossicodipendenza o di assunzione sporadica di sostanze stupefacenti o psicotrope.

3 Giorno

(da definire)

 

Luogo da definire

 

ore 14:00- 18:00

 

ESCAVATORI PALE TERNE E CARICATORI FRONTALI

 Esercitazione: procedure operative per la manutenzione ordinaria: braccio principale; braccio di scavo; articolazioni varie; cilindri di sollevamento (braccio principale, di scavo, benna); ruote e cingoli; lubrificazione centralina d’ingrassaggio; Controlli visivi e manuali dei livelli dei liquidi della macchina; Controllo del filtro dell’aria esterno e del radiatore; Controllo degli organi di movimentazione della macchina e degli altri elementi presenti in cabina;

4 Giorno

(da definire)

 

Luogo da definire

 

ore 14:00- 18:00

 

Esecuzione di manovre di scavo e riempimento; accoppiamento attrezzature; manovre di livellamento; operazione di movimentazione carichi di precisione; aggancio di attrezzature speciali e loro impiego; messa a riposo: parcheggio e rimessaggio; precauzione contro l’utilizzo non autorizzato.