16 ore di formazione pre-ingresso

I nuovi Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro per il settore delle costruzioni  prevedono, con decorrenza dal 1° gennaio 2009,  l’obbligo a carico delle imprese, di far frequentare  alle persone senza precedenti esperienze di lavoro in edilizia,  due giornate di formazione (16 ore) prima che inizi il rapporto di lavoro.
Le 16 ore di formazione verranno svolte nel laboratorio della Scuola Edile (Salerno, via Brignano Superiore). Verranno illustrate ed insegnate le mansioni di base che normalmente svolge un neoassunto nel primo periodo di lavoro. L’attestato che la Scuola Edile rilascerà al termine del corso di 16 ore permetterà all’impresa di dimostrare di aver assolto all’obbligo  di formazione iniziale alla sicurezza previsto dal nuovo Testo Unico.
Le 16 ore, gratuite, verranno frequentate dal lavoratore prima del primo giorno di assunzione e non avranno pertanto alcun peso economico per l’impresa.
Il Ministero del Lavoro e l’INAIL hanno fatto propria l’iniziativa di formazione delle 16 ore e sono titolari dell’iniziativa insieme al sistema delle Scuole Edili,.
Nel caso che una impresa proceda ad una assunzione di un lavoratore, senza precedenti esperienze in edilizia, dovrà, almeno tre giorni prima del primo giorno di assunzione, ovvero dell’inizio effettivo del lavoro:

  1. richiedere al lavoratore di frequentare il corso presso la Scuola Edile nella data scelta, consegnandogli la SCHEDA INFORMATIVA e la COMUNICAZIONE DI ASSUNZIONE allegate alla presente (all. 1a e 1b); inviare subito per conoscenza (via fax o e-mail) la COMUNICAZIONE DI ASSUNZIONE alla Scuola Edile ( numero fax 089-4826329 e indirizzo mail eses@eses.it);
  2. inviare via fax o e-mail la COMUNICAZIONE DI ASSUNZIONE con anticipo di almeno tre giorni alla Cassa Edile (numero fax 089-794844 e indirizzo mail  info97@cassaedilesalernitana.it, );
  3. inviare via telematica la COMUNICAZIONE UNICA OBBLIGATORIA al Centro per l’Impiego (con anticipo di almeno un giorno sulla data di assunzione).
    Avere in cantiere, sin dal primo minuto di lavoro, lavoratori formati e certificati per quanto riguarda le basi pratiche del mestiere e gli adempimenti di formazione alla sicurezza, è senza dubbio utile per l’impresa e di fatto indispensabile a seguito del nuovo quadro normativo (D.lgs 81/08 e 231/01).                  
    I nostri uffici sono a completa disposizione per ogni chiarimento e assistenza sulla nuova procedura.  (riferimento dott. Riccardo Senatore).

           il Vice-Presidente                                                                                         il Presidente
      (Ferdinando De Blasio)                                                                               (Antonio Avallone)

 
         
  Documentazione necessaria      
  Comunic dipendente (ALL 1 b)   [5 kb]  
  sito internet www.16ore.it      
         
     
Chiudi la finestra